La Primavera capofila del progetto ‘Biofertimat’ per lo sviluppo del biologico

Verona – La Cooperativa Agricola La Primavera, storica realtà di agricoltori del territorio veronese, conferma il suo impegno sul fronte dell’innovazione e della sperimentazione in ambito biologico con il progetto ‘Biofertimat’: “Utilizzo di matrici da riciclo come fertilizzanti per colture orto-frutticole biologiche. Un approccio per il miglioramento dell’economia circolare del territorio”. L’obiettivo finale è far fronte alla diminuzione del contenuto di sostanza organica nei suoli condotti con pratiche di coltivazione convenzionali. Nell’ambito del progetto, gli enti di ricerca partner (Università degli Studi di Padova e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna) collaborano con la Cooperativa Agricola La Primavera e Brio nelle attività di sperimentazione, interagendo con le cinque aziende agricole che mettono a disposizione le parcelle sperimentali.


ARTICOLI CORRELATI