Latte, Piemonte: è scontro fra le organizzazioni agricole

Torino – “L’Associazione produttori latte Piemonte presieduta da Tommaso Visca, vicepresidente di Confagricoltura Torino, insieme a Confagricoltura e Cia nei giorni scorsi ha incontrato l’assessore regionale all’Agricoltura Claudio Sacchetto per esaminare la possibilità di estendere anche al Piemonte l’accordo sul prezzo del latte siglato nelle settimane scorse in Lombardia, che prevede un prezzo di 42 centesimi di euro al litro”, si legge in una nota pubblicata sul sito di Confagricoltura. E proprio l’assessore Sacchetto ha fatto sapere che incontrerà i rappresentanti della filiera verso la metà di settembre per verificare questa possibilità. La mossa di Confagricoltura appare in polemica con Coldiretti, accusata dalle altre organizzazioni agricole di non aver sottoscritto l’accordo di 42 centesimi al litro in Lombardia per poi accettare un accordo a 38,7 centesimi (più 2 centesimi di premio welcome) in Piemonte.


ARTICOLI CORRELATI