Lungarotti: fatturato oltre quota 8 milioni di euro nel 2017

Torgiano (Pg) – Supera quota 8 milioni di euro il fatturato 2017 di Lungarotti, maison dell’enologia italiana e umbra che ha chiuso lo scorso anno con 2,4 milioni di bottiglie prodotte e una crescita a consuntivo del +3%. Il mercato nazionale, dove è stata promossa una riorganizzazione della rete commerciale, assorbe circa il 60% del valore, mentre sono state le performance, in primis, su sei piazze internazionali hanno determinato l’exploit dell’export. Negli Usa vola il Rubesco, vino trainante dell’azienda servito anche nella Polaris Class (Business e First) della United Airlines. Positivi i risultati sul mercato cinese e su quello brasiliano, che riprende quota dopo un anno di stasi. Raddoppiano il valore delle vendite l’Olanda, Austria e Thailandia, ma si registra anche l’apertura di nuove mete come il Camerun.