Mozzarella adulterata: tre aziende sotto sequestro nel casertano

Santa Maria Capua Vetere (Ce) – Tre aziende sotto sequestro e diverse misure cautelari nei confronti di allevatori, rivenditori di latte e titolari di caseifici. E’ in corso infatti, in queste ore, un’operazione condotta dalla Guardia di finanza di Caserta, su incarico della procura di Santa Maria Capua Vetere (Ce), per contrastare le frodi agroalimentari. In particolare, l’inchiesta campana riguarderebbe mozzarelle di bufala vendute impropriamente con il marchio Dop. I reati che sarebbero contestati agli indagati sono: alterazione del latte utilizzato nel ciclo produttivo, commercializzazione di prodotti alimentari parzialmente nocivi per la salute e contraffazione del marchio.