Nasce l’Associazione nazionale ‘Le donne dell’ortofrutta’

Bologna – Presentata il 6 dicembre a Bologna ‘Le donne dell’ortofrutta’, nuova associazione composta da 30 imprenditrici che, negli ultimi mesi, si sono confrontate per mettere a punto gli obiettivi e le regole di questa nuova realtà italiana. “Al centro l’idea di creare un network di professioniste per presentare idee e progetti, organizzare eventi, essere parte attiva nella comunicazione di settore con una ‘visione’ al femminile’”, si legge in una nota diffusa dall’associazione. A tenere a battesimo la nuova realtà tutta al femminile è stata Simona Caselli, in qualità di presidente di Areflh (Associazione delle regioni ortofrutticole europee): “Ho accolto con piacere e interesse la proposta di diventare socia onoraria delle Donne dell’ortofrutta perché ritengo che le imprenditrici e le operatrici del settore possano giocare, in questo momento, un ruolo importante di stimolo culturale e ideativo per promuovere sempre di più un settore fondamentale per l’agroalimentare made in Italy”. Ai vertici dell’Associazione Alessandra Ravaioli (presidente), Serena Pittella e Cristina Bambini (vicepresidenti), Giulia Montanaro (tesoriera).