Pasqua: vendite per colombe e uova di cioccolato a -10%

Roma – La Pasqua 2012 sarà ricordata per la sensibilità verso gli sprechi. Secondo un’indagine di Coldiretti, le vendite di uova di cioccolato e colombe sono calate del 10% rispetto allo scorso anno. Otto italiani su dieci avrebbero trascorso la Pasqua in casa, con una spesa complessiva stimata a 1,2 miliardi (-7% rispetto al 2011). Non solo, con la crisi quattro famiglie su dieci ha riscoperto il piacere della preparazione casalinga dei dolci tipici della tradizione pasquale. Tra le preparazioni familiari vince la pastiera napoletana seguita dalla colomba e dalla pizza pasquale.


ARTICOLI CORRELATI