Ritirato, per presunta Listeria, un formaggio de Il Forteto. L’azienda: “Coinvolto solo un lotto di 21 Kg”

Vicchio (Fi) – Negli scorsi giorni Coop ha emesso un avviso di richiamo per il ritiro precauzionale del “Girellone cotto olive”, un formaggio prodotto dalla Cooperativa Il Forteto, a causa di una possibile contaminazione da Listeria monocytogenes. La comunicazione è stata riportata sul sito di Coop, che ha invitato a non consumare il prodotto e a riportarlo nel punto vendita per il cambio o il rimborso. Con una nota stampa diffusa lo scorso 10 ottobre, l’azienda produttrice precisa che la segnalazione è arrivata in seguito alle analisi eseguite all’interno dello stabilimento stesso e che si tratta di un problema circoscritto a un numero esiguo di prodotti: “Il lotto di cui è stato disposto il ritiro è composto da n. 28 pezzi, per un totale di circa 21 Kg. In parte già rientrati. Sono in corso ulteriori e approfondite indagini sul lotto ritirato che proseguiranno fino alla data di scadenza, atte a verificare l’effettivo rischio per la salute dei consumatori. Il carattere episodico di quanto avvenuto è confermato dalla totale assenza del batterio Listeria negli altri formaggi a pasta filata prodotti il medesimo giorno e nello stesso turno produttivo e identificati con il medesimo lotto”.

Nella foto l’avviso di richiamo pubblicato sul sito di Coop.