Ue: in arrivo 5 milioni di euro per la promozione dei prodotti agroalimentari italiani

Bruxelles – 5,045 milioni di euro per la promozione di prodotti agricoli sul mercato europeo e mondiale, compresa la Russia. Che sommati ai contributi nazionali portano il totale a disposizione degli operatori italiani a 10,09 milioni di euro. Fondi destinati al finanziamento di tre programmi di promozione triennali. A darne notizia è il commissario europeo uscente all’agricoltura, Dacian Ciolos, che ha illustrato tutti i programmi approvati dalla Commissione Ue per il prossimo triennio. Dei tre italiani selezionati dai vertici dell’Unione, il primo è quello del Consorzio prosciutto San Daniele che prevede azioni di promozione in Germania, Gran Bretagna e Austria. L’Ente beneficerà di un contributo europee di 2,8 milioni di euro, per un totale di 5,61 milioni includendo i fondi nazionali. Il secondo programma approvato è quello presentato dalla cooperativa veneta Agriform, che opera nel settore caseario. L’obiettivo del piano è quello di rafforzare la promozione in India, Russia, Nord Africa e in Medio oriente. Il contributo stanziato dall’Ue ammonta a 740.152 euro, per una cifra complessiva di 1,48 milioni di euro. L’ultimo programma italiano approvato è stato presentato da Unaproa e riguarda la promozione degli ortofrutticoli a livello nazionale. L’ammontare del progetto è di 1,49 milioni di euro di fondi europei per un importo totale di 2,99 milioni.