Birra Peroni rilancia le bottiglie vuoto a rendere per la ristorazione

2020-11-26T14:06:07+01:0026 Novembre 2020 - 14:06|Categorie: Beverage|Tag: , , , |

Roma – Birra Peroni ripropone, con una grafica rinnovata, le bottiglie vuoto a rendere, già disponibili nei bar e ristoranti italiani nei formati da 20, 33 e 66 centilitri. La scelta è dettata dalla crescente attenzione dei consumatori verso l’ambiente e la sostenibilità, come ha rivelato una ricerca della società di analisi dati Nielsen in collaborazione con l’azienda chimica Novamont. Le nuove bottiglie vuoto a rendere Peroni – chiamate anche ‘Uni’ perché universali tra tutti i produttori di birra – si distinguono per la loro rinnovata veste grafica, manifesto della loro sostenibilità: la nuova etichetta infatti presenta il simbolo del riciclo e l’indicazione “vuoto a rendere”, entrambi di colore verde. In realtà, Birra Peroni è impegnata da sempre nella realizzazione di bottiglie adatte per il vuoto a rendere in quanto più resistenti rispetto alle normali bottiglie tanto da permettere fino a 15-18 riusi.

Torna in cima