Consorzio tradizione italiana: confermato Sabato D’Amico nel ruolo di Ad

2021-04-16T09:19:27+02:0015 Aprile 2021 - 17:48|Categorie: Dolci&Salati, Grocery, Mercato|Tag: |

Nola (Na) – Rinnovato l’organo amministrativo di Tradizione italiana, il consorzio che riunisce 16 aziende impegnate nella promozione delle eccellenze made in Italy nel mondo. Confermata la carica di amministratore delegato a Sabato D’Amico. 58 anni, dei quali 35 impegnati nell’impresa di famiglia, D’Amico è stato nominato Cavaliere della Repubblica nel 2011. Eletto presidente del Gruppo alimentare di Confindustria Salerno nel 2020, è anche Ad di D&D Italia, azienda attiva nella produzione di conserve alimentari con i marchi D’Amico, Logrò, Montello, Robo e Dega. Continuerà ad affiancare la presidente Immacolata Simioli. Il Consorzio conta 32 siti produttivi, 3.300 occupati e un fatturato complessivo di circa tre miliardi di euro.

Tra gli associati: Acetificio De Nigris, Oleificio Basso, Besana frutta secca, D’Amico sottoli, Fattorie Garofalo caseificio, Fresystem dolci surgelati, Kimbo caffè, La Doria conserve, Pastificio Di Martino, Molino Casillo, Di Leo, Riso Vignola, Gias, General Fruit e Siciliani.

Torna in cima