Danone cede Aqua d’Or alla danese Royal Unibrew

2021-11-22T14:21:50+02:0022 Novembre 2021 - 14:21|Categorie: Beverage|Tag: , , , , , |

Parigi (Francia) – La multinazionale francese Danone ha reso noto che venderà la sua società danese di acqua e bevande, Aqua d’Or, a Royal Unibrew, un’altra realtà danese attiva nella produzione di birra e soft drink. Danone ha spiegato che la vendita “fa parte della revisione strategica del portafoglio dell’azienda e della continua ottimizzazione della sua allocazione di capitale”. Nata nel 1988 da una fonte nello Jutland (Danimarca), Aqua d’Or Natural Mineral Water ha circa 75 dipendenti e nel 2020 ha generato un fatturato di circa 24 milioni di euro, con una forte presenza sul mercato danese e svedese. L’azienda commercializza i propri marchi Aqua d’Or, Klar e Denice, oltre a fornire prodotti privati a clienti selezionati. L’azienda si unirà ora a Royal Unibrew, società multi-bevande attiva principalmente in Danimarca, Finlandia, Italia, Germania, Francia e Baltici. Il suo portfolio prodotti comprende birra, bevande al malto, bibite, sidro, ready to drink, succhi, prodotti energetici e acqua.

Torna in cima