Emmanuel Faber fuori da Danone. Gilles Schnepp è il nuovo presidente non esecutivo

Parigi (Francia) - Dopo aver approvato la decisione di separare le cariche di amministratore delegato e presidente (leggi qua), il board di Danone ha annunciato nuovi cambiamenti. Emmanuel Faber, che ricopriva entrambe le cariche, è stato costretto a interrompere il rapporto con la multinazionale con effetto immediato. E' stato così scelto Gilles Schnepp (in foto),

2021-03-16T11:11:27+02:0016 Marzo 2021 - 11:10|Categorie: Dolci&Salati, Formaggi, in evidenza|Tag: , , |

Michel & Augustin (Danone): un nuovo competitor fa il suo ingresso nel comparto delle spalmabili

Francia - Michel & Augustin, marchio agroalimentare francese acquisito da Danone nel 2019, si lancia nel mercato delle spalmabili. Un nuovo competitor, dunque, per Ferrero che attualmente domina il comparto con il brand Nutella. In Francia, nel 2020, le creme spalmabili al cioccolato hanno totalizzato più di 500 milioni di euro di vendite e il

2021-03-04T14:44:57+02:004 Marzo 2021 - 14:44|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Cambio ai vertici per Danone: il Cda approva la separazione delle cariche di Ceo e presidente

Parigi (Francia) - I fondi investitori, alla fine, hanno avuto ragione. Dopo le reiterate richieste di un cambio ai vertici di Danone, il Consiglio di amministrazione ha approvato ieri la decisione di separare le cariche di amministratore delegato e presidente, a oggi ricoperte da Emmanuel Faber. Alcuni investitori attivi, infatti, tra cui Artisan Partners Asset

Il fondo americano Artisan Partners critica le performance e la gestione di Danone

Parigi (Francia) - "Sfortunatamente, la performance finanziaria di Danone non è coerente con la qualità dei suoi asset su quasi ogni parametro, le prestazioni di Danone sono rimaste indietro". Così si legge in una lettera, inviata dalla società di investimento Artisan Partners, a uno dei membri del Consiglio di amministrazione di Danone, Gilles Schnepp. Il

2021-02-17T09:50:47+02:0017 Febbraio 2021 - 09:50|Categorie: Dolci&Salati, Formaggi|Tag: , |

Danone, il fondo Bluebell fa pressioni per un cambio ai vertici

Parigi (Francia) - "La leadership dell'azienda è concentrata nel garantire valore sostenibile nel lungo periodo ai nostri azionisti". E' quanto afferma Danone, in una mail indirizzata all'agenzia di stampa Reuters, alla richiesta di maggiori dettagli rispetto a un report pubblicato da Challenges.fr. Secondo la rivista francese, il fondo attivista Bluebell Capital Partners, che ha investito

2021-01-22T09:49:17+02:0021 Gennaio 2021 - 09:41|Categorie: Beverage, Dolci&Salati, Formaggi, in evidenza|Tag: , , , |

Danone annuncia la riorganizzazione aziendale: previsti 2mila licenziamenti

Parigi (Francia) – Le conseguenze della pandemia da Coronavirus si fanno avvertire anche su Danone, il colosso francese dell’alimentare. Secondo le indiscrezioni pubblicate da Agi, la multinazionale avrebbe annunciato la sua intenzione di sopprimere fino a 2mila posti di lavoro con l’obiettivo di semplificare l’organizzazione aziendale. In Francia, saranno tagliati tra 400 e 500 posti

2020-11-26T12:51:46+02:0023 Novembre 2020 - 15:20|Categorie: Dolci&Salati, Formaggi|Tag: , , , |

Packaging in plastica: i maggiori produttori al mondo

Utrecht (Paesi Bassi) - Quali sono le aziende che producono più plastica? A svelarlo il nuovo rapporto pubblicato dalla Changing Markets Foundation, realizzato sulla base dei dati dichiarati dalle aziende stesse nel 2020. Sul podio tre giganti del food. Nell’ordine Coca Cola (con 2,9 milioni di tonnellate di packaging in plastica prodotte annualmente), Pepsico (2,3

2020-09-23T16:44:37+02:0023 Settembre 2020 - 16:42|Categorie: Mercato, Tecnologie|Tag: , , , , , , |

Rabobank: la classifica dei top player mondiali del lattiero caseario

Amsterdam (Paesi Bassi) - La svizzera Nestlé (20,6 miliardi di euro di fatturato), seguita dalle francesi Lactalis (17,6 miliardi) e Danone (15,2 miliardi). Sono questi i primi player mondiali nel comparto lattiero caseario, secondo la classifica 'Global dairy top 20', pubblicata in agosto 2019 (ma riferita ai fatturati 2018) dal fornitore di servizi finanziari olandese,

2019-08-21T09:32:58+02:0021 Agosto 2019 - 09:26|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , |

ESTERI
Nuova Zelanda: Fonterra chiude l’anno con una perdita netta di oltre 128 milioni di dollari

Wellington (Nuova Zelanda) - Il colosso neozelandese Fonterra chiude l'anno fiscale con una perdita netta che supera i 128 milioni di dollari, mentre nel 2017 aveva registrato un utile di oltre 488 milioni di dollari. I ricavi nell'esercizio terminante il 31 luglio 2018 sono diminuiti del 5,9%, fermandosi a 12,61 miliardi di dollari. Questi risultati, così

2018-09-14T15:28:11+02:0014 Settembre 2018 - 17:59|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Barilla, Coop e Danone insieme per il progetto alimentare ViviSmart

Milano – Anche Milano, con Genova, Parma e Bari, sarà coinvolta nel progetto ‘ViviSmart – nutrirsi, muoversi, vivere meglio’, volto a riavvicinare la popolazione alle buone abitudini del modello alimentare mediterraneo. Un’iniziativa ideata dall’alleanza tra Barilla, Coop Italia e Danone (nell'acronimo aBCD), insieme alle no profit Fondazione Barilla center for food & nutrition, Associazione nazionale

Barilla, Coop e Danone insieme per un progetto sulla corretta alimentazione

Roma - Dalla collaborazione tra Barilla, Coop e Danone nasce un progetto sulla corretta alimentazione. Verrà presentato il 19 settembre presso il ministero della Salute, con l'obiettivo di offrire “un modello innovativo d’informazione, sensibilizzazione e coinvolgimento attivo sulla corretta alimentazione”. Il nome del progetto è 'ViviSmart – nutrirsi, muoversi, vivere meglio' e intende coinvolgere famiglie, punti vendita,

2017-08-31T09:16:04+02:0031 Agosto 2017 - 09:16|Categorie: Mercato|Tag: , , |

ESTERI
Stati Uniti: Danone venderà Stonyfield a Lactalis per 875 milioni di dollari

Londonderry (Usa) – Il colosso alimentare francese Danone ha siglato un accordo vincolante con i connazionali di Lactalis per la vendita della controllata statunitense Stonyfield, per un valore di 875 milioni di dollari. Nel 2016, il fatturato di Stonyfield - secondo player nel mercato Usa del latte e degli yogurt biologici, con una market share

2017-07-04T09:54:16+02:004 Luglio 2017 - 09:52|Categorie: Bio, Formaggi|Tag: , , , , , , |
Torna in cima