Esselunga firma un accordo con Lendlease: aprirà un format di mille mq nell’ex area Expo di Milano

2021-12-03T11:26:54+01:003 Dicembre 2021 - 11:26|Categorie: in evidenza, Retail|Tag: , , , |

Milano – Esselunga entrerà a far parte di Mind Village, il distretto milanese progettato dalla multinazionale australiana Lendlease. Il progetto prevede la riconversione – in un’ottica di economia circolare – degli edifici presenti all’interno dell’ex area Expo 2015 . A partire dal 2022 la catena sarà presente all’interno del Mind Village con un innovativo format retail di mille mq. Andrà così ad aggiungersi alle altre società che nei mesi scorsi hanno annunciato il loro ingresso nel distretto Mind, tra cui Astrazeneca, Bio4Dreams, Rold e l’Università Statale, che qui costruirà il suo nuovo campus. Come riporta La Repubblica, Esselunga è tra le prime aziende che hanno aderito come founders alla Federated InnovationTM @Mind, il modello collaborativo pubblico-privato promosso da Lendlease con il contributo di Cariplo Factory come soggetto catalizzatore, che attualmente aggrega 36 aziende che svilupperanno progetti di innovazione nel campo delle Life Sciences e City of the Future. L’insegna della famiglia Caprotti attiverà quindi una serie di iniziative in ambito Agrifood tech&wellbeing e Retail Tech, improntate a sperimentare soluzioni all’avanguardia e intercettare nuove esperienze e trend di consumo.

 

 

Torna in cima