ESTERI
In Cina, le vendite di formaggio varranno 1,7 mld di dollari entro il 2025

2020-09-29T09:40:00+01:0029 Settembre 2020 - 09:39|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Pechino (Cina) – Il consumo di formaggi in Cina è in costante crescita e, secondo uno studio di Intelligent Research Group riportato da Clal, nel 2025, il valore delle vendite di prodotti caseari dovrebbe toccare gli 1,7 miliardi di dollari. Il 50% del fatturato del comparto è legato al consumo alberghiero, ma, complice il lockdown, stanno crescendo anche i consumi domestici, tanto che le aziende alimentari stanno cercando di soddisfare questa recente tendenza con prodotti al gusto di formaggio. Il consumo tal quale, infatti, ancora non ha acquisito slancio per via del suo gusto intenso, mentre l’abbinamento di prodotti caseari con ingredienti vegetali è apprezzato dai consumatori. Ad esempio, diversi gruppi mondiali offrono stick aromatizzati con formaggio. Anche il mercato degli alimenti per l’infanzia offre svariate possibilità ai fornitori internazionali per nuovi prodotti a base di formaggio in abbinamento con vari ingredienti e aromi adatti al gusto locale.

Torna in cima