ESTERI
Jbs pronta a quotare in borsa la divisione produttiva di suini e pollame

2014-09-05T09:30:25+01:005 Settembre 2014 - 09:30|Categorie: Salumi|Tag: , |

San Paolo (Brasile) – Il colosso mondiale della produzione di carne Jbs è pronta a proporre in piano di collocamento per la divisione suini e pollame. L’Ipo era già pronta a giugno, ma era stata congelata in attesa di una ripresa della fiducia degli investitori verso il mercato brasiliano. La multinazionale punta a una raccolta di circa 1,6 miliardi di euro e dovrebbe cominciare a presentare il progetto già dalla prossima settimana. Jbs è tra i leader mondiali nella produzione della carne, con un fatturato che nel 2014 dovrebbe superare i 50 miliardi di dollari e interessi anche in Italia, dove ha acquisito il salumificio Rigamonti, celebre per la produzione di bresaola e che sta attraversando un difficile momento di mercato

Torna in cima