Formaggi made in Italy, export a +14% nel 2019

2020-05-21T08:54:05+01:0021 Maggio 2020 - 08:54|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Roma – Cresce l’export di formaggi italiani. Il comparto, nel 2019, ha visto un incremento di +14% delle esportazioni, secondo un’analisi di Coldiretti sulla base dei dati Istat del primo bimestre, riportata da Ice Agenzia. I primi Paesi importatori risultano essere Germania (+25,8% rispetto al 2018), Francia (+7,6%) e Regno Unito (+16,2%), mentre il principale mercato extra-europeo sono gli Stati Uniti, con le Dop (parmigiano reggiano, grana padano, pecorino romano, taleggio, provolone) a rappresentare oltre il 40% del consumo totale nel mondo. Un vero e proprio boom anche in Giappone, dove le importazioni nel 2019 sono cresciute di + 40%.

Torna in cima