Francia: la catena Intermarché sperimenta etichetta con percentuale di ingredienti nazionali

2020-08-18T09:14:04+01:0018 Agosto 2020 - 09:13|Categorie: Retail|Tag: , |

Bondoufle (Francia) – L’insegna francese Intermarché (1.800 punti vendita) ha sperimentato per i primi sei mesi dell’anno una nuova etichetta sui prodotti a marchio. Si tratta di un sistema di classificazione, noto anche come Franco-score, che riporta la percentuale di ingredienti made in France. Molto semplice da leggere, l’etichetta prevede il tricolore stilizzato e la percentuale di ingredienti nazionali utilizzati. Solo nel caso in cui siano tutti nazionali, si può usare la dicitura ‘100% ingredienti francesi’. Un sistema che ha avuto un ulteriore spinta con la pandemia e con la tendenza ad approvvigionarsi di prodotti locali, sia per questioni logistiche, sia per la volontà dei consumatori di sostenere i prodotti nazionali in una congiuntura economica difficile.

Torna in cima