Gorgonzola Dop: Igor acquisice Si Invernizzi

2019-09-05T16:37:01+01:004 Settembre 2019 - 11:44|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , , |

Novara – Prosegue senza sosta la crescita della Igor di Cameri (No). E’ di oggi infatti la notizia dell’acquisizione di Si Invernizzi, azienda di Trecate (No) specializzata nella produzione e stagionatura di Gorgonzola Dop. L’accordo, raggiunto fra due storiche famiglie, i Leonardi, proprietari di Igor, e gli Invernizzi, per Si Invernizzi, annunciato oggi a Novara (foto), consente al Gruppo di Cameri di incrementare e differenziare la produzione di Gorgonzola. Spiega Fabio Leonardi, ceo di Igor: “Abbiamo deciso di fare questo passo importante per elevare ulteriormente la qualità e l’offerta di Gorgonzola nel mondo. Oggi Igor produce con due impianti industriali automatici a Cameri (No) e due artigianali in polivalenti da 3mila litri, Pal in Valsesia e Clin a Cameriano. Con l’acquisizione di Si Invernizzi aggiungiamo una lavorazione artigianale con caldaietta da 700 litri con cavatura delicata della cagliata, unica nel settore. Questo permetterà di cogliere e far crescere la domanda di Gorgonzola al cucchiaio, che sta prendendo piede in Europa. Inoltre, Si Invernizzi produrrà Gorgonzola solo con latte certificato Benessere Animale in allevamento e Mab (man and the biosfere)”. Con l’acquisizione dello stabilimento Si Invernizzi di Trecate, realizzato nel 2000, Igor conta di chiudere l’anno a quota 5.175.610 forme di Gorgonzola prodotte, in crescita sul 2018 (4.849.303).

Torna in cima