Opera: la pera all’insegna di educazione, comunicazione e collaborazione

2022-11-18T13:31:56+01:0018 Novembre 2022 - 13:30|Categorie: Ortofrutta|Tag: , , , |

Villanova di Castenaso (Bo) – Opera, consorzio dell’Emilia-Romagna che riunisce frutticoltori specializzati nella coltivazione di pera, rilancia questo frutto dopo tre anni disastrosi per il settore. Arriva così un progetto che si articola su tre fronti: educazione, comunicazione e collaborazione. Eventi e attività di media e digital relation rivolte al consumatore proporranno la pera a marchio Opera in modo nuovo, puntando sulla conoscenza delle proprietà del frutto. Una comunicazione multimediale si rivolgerà a un pubblico di tutte le età. E, per finire, “la strada intrapresa e che va assolutamente potenziata è quella dell’aggregazione di filiera”, afferma Adriano Aldrovandi, presidente di Opera. Per questo la collaborazione con tutti gli stakeholder sarà centrale. Gli operatori del comparto concordano, come dimostra l’azione congiunta che vede il Consorzio della pera dell’Emilia Romagna Igp, di cui Opera fa parte, già impegnato in un’attività di comunicazione volta alla valorizzazione del frutto italiano (leggi qui). La nuova campagna crossmediale sarà on air a partire dal 20 novembre fino al 30 dicembre su Tv, stampa e web, sostenuta anche da attività di Pr.

Torna in cima