In Francia, nasce il foie gras prodotto senza alimentazione forzata per oche e anatre

Parigi (Francia) – Il foie gras è uno degli ingredienti più discussi della cucina francese per il metodo di produzione considerato così crudele da esserne vietata l’importazione in alcuni Paesi. A New York, ad esempio, ne è stata recentemente bandita la vendita a partire dal 2022. Oche e anatre, infatti, vengono alimentate in modo forzato dagli allevatori per indurre la crescita del fegato. Alcuni scienziati francesi, però, stanno sperimentando un nuovo metodo che consiste nel somministrare agli esemplari più piccoli un siero contenente batteri naturali che stimolano la produzione di grasso. Questi batteri si formano naturalmente nell’intestino di oche e anatre, che, quando migrano in autunno, devono accumulare energia nel loro corpo. A detta di Simon Carlier, questo nuovo foie gras, più etico e naturale, è perfino meglio di quello tradizionale: solido, consistente e dal sapore delicato.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI