Istat, cresce ad agosto il clima di fiducia dei consumatori. In lieve calo quello delle imprese

2015-08-28T10:35:23+01:0028 Agosto 2015 - 10:35|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Roma – Aumenta l’indice del clima di fiducia dei consumatori, espresso in base 2010=100, che ad agosto 2015 passa a 109,0, dallo 106,7 del mese precedente. A darne notizia, oggi, è l’Istat, che spiega come l’indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane invece, scenda lievemente, passando a 103,7 da 104,3 di luglio. Entrambi gli indici permangono comunque ai livelli massimi osservati negli ultimi due anni. Riguardo, in particolare, alle imprese, il clima di fiducia sale in quelle del commercio al dettaglio (a 107,5 da 106,9) mentre diminuisce nelle imprese manifatturiere (a 102,5 da 103,5) e, lievemente, in quelle dei servizi di mercato (a 109,7 da 109,9).

Torna in cima