Parmigiano reggiano: nuovi investimenti per 15 milioni di euro nei prossimi quattro anni

2016-12-16T16:15:02+01:0016 Dicembre 2016 - 16:15|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Reggio Emilia – Crescono di ben 15 milioni di euro i fondi che il Consorzio del parmigiano reggiano investirà nel prossimo quadriennio. Già a partire dal 2017, infatti, l’Ente di tutela utilizzerà 3,1 milioni di euro in più per sostenere il buon andamento del mercato interno, portando gli investimenti da 8,8 a 11,9 milioni e, contemporaneamente, aggiungerà 1,6 milioni di euro per le azioni all’estero, il cui valore passerà da 4,2 a 5,8 milioni di euro. L’aumento degli stanziamenti è stato approvato stamane dall’assemblea dei consorziati (foto), che proprio per sostenere questa iniziativa hanno dato il via all’aumento del contributo versato annualmente al Consorzio, che in due anni salirà di un euro a forma (da 6 a 6,50 nel 2017 e poi a 7 euro dal 2018). L’assemblea dei caseifici del parmigiano reggiano, inoltre, ha approvato il bilancio preventivo del Consorzio per il 2017, che prevede 28,75 milioni di euro di entrate e, tra le voci di spesa, 17,81 milioni di investimenti per rafforzare le vendite in Italia e all’estero. Ma anche interventi ulteriori sulla sorveglianza (1,2 milioni in più) e progetti speciali sul mercato per 1,75 milioni di euro.

Torna in cima