Provolone del Monaco, nel 2022 un incremento produttivo del 5%

2023-01-24T12:02:15+01:0024 Gennaio 2023 - 12:02|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Vico Equense (Na) – Il Consorzio di tutela del Provolone del Monaco, al 12esimo anno dal riconoscimento Dop, guarda con ottimismo al futuro dopo un anno positivo. La produzione annua ha infatti registrato un incremento del 5%, nonostante le incertezze macroeconomiche, legate al conflitto in Ucraina, al caro energia, all’incremento del costo delle materie prime e all’inflazione crescente.

Nel 2023 sono previsti nuovi investimenti per azioni di marketing e comunicazione con l’obiettivo, da un lato, di consolidare la domanda del mercato italiano e, dall’altro, di cominciare a guardare in maniera strutturata anche all’estero. “Con la partecipazione al progetto LoST-EU (2023–2025) “, sottolinea il presidente Giosuè De Simone, “avremo la possibilità di rafforzare la competitività, la riconoscibilità del nostro prodotto anche in Germania e Svezia. Il progetto prevede campagne promozionali su misura e una strategia di comunicazione online attraverso i social, con la creazione di community virtuali di consumer. La parte più importante sarà quella di un continuo contatto fra i nostri produttori con i distributori, gli chef e gli importatori”. Non mancheranno, nei prossimi mesi, anche gli eventi sul territorio.

Rimani aggiornato sulle ultime novità del settore lattiero caseario! 

Torna in cima