Dico Tuodì continuerà a gestire 146 punti vendita: c’è il via libera dei creditori

Roma - Importanti novità per la catena Dico Tuodì, in concordato preventivo dal giugno 2018: l’assemblea dei creditori ha dato il via libera alla gestione diretta di 146 punti vendita. Per altri store, invece, il passaggio di proprietà è avvenuto già l’anno scorso, quando Due Mari ha acquisito 21 negozi Tuodì, In’s ne ha comprati

2019-03-14T14:15:52+02:0012 Marzo 2019 - 09:48|Categorie: Retail|Tag: |

Prix si aggiudica 13 punti vendita Dico-Tuodì

Milano - Dopo l’acquisizione di 61 punti vendita da parte di In’s (Gruppo Pam), 13 negozi della catena Dico-Tuodì, in concordato preventivo, passano ora al discounter veneto Prix, con l’insegna ‘Prix Qualità Italiana’. Fondata nel 1971 nella provincia di Vicenza, la società conta oltre 150 store che arriveranno a 170 entro la fine dell’anno.

2018-05-17T08:39:34+02:0017 Maggio 2018 - 08:39|Categorie: Retail|Tag: , , |

In’s (gruppo Pam) acquisisce 61 punti vendita Dico-Tuodì per 48 milioni di euro

Spinea (Ve) - Il discounter In's Mercato, di proprietà del gruppo Pam, ha acquisito 61 punti vendita Dico-Tuodì, aggiudicandosi così il ramo Dico. Come riporta il Gazzettino, l'investimento è stato di 48 milioni di euro e tutti i dipendenti saranno confermati. “Ora stiamo già lavorando all’allineamento delle nuove strutture al nostro format di vendita", ha spiegato

2018-04-23T09:40:19+02:0023 Aprile 2018 - 10:24|Categorie: Retail|Tag: , |

Sette negozi Dico-Tuodì passano a Penny Market

Roma - Qualcosa si muove nella crisi che attanaglia la catena commerciale Dico-Tuodì. Come scrive il Sole 24Ore, l'insegna cede sette negozi alla catena tedesca Penny Market per 9,2 milioni di euro. I punti vendita sono tutti in Liguria: Arcola (Sp), Casarza ligure (Ge), Finale Ligure (Sv), Genova Pegli, Imperia, Sanremo (Im) e Borghetto Santo

2017-10-06T10:35:49+02:006 Ottobre 2017 - 10:35|Categorie: Retail|Tag: , |

Dico Tuodì, Cassa integrazione per 1.843 dipendenti

Roma - E' stato raggiunto un accordo tra i sindacati e la catena Dico Tuodì sulla Cassa integrazione straordinaria. Il provvedimento scatta per 1.843 addetti. Saranno garantiti gli stipendi di agosto, mentre non verrano erogati la 14esima mensilità, il rimborso fiscale del 730 e il rateo dei 10 giorni del mese di luglio. Su questi aspetti, però, si attende la

2017-09-05T09:35:02+02:005 Settembre 2017 - 09:35|Categorie: Retail|Tag: |
Torna in cima