Anas: nel primo trimestre cala l’import di suini vivi (-24,3%). Cresce l’export di carne lavorata (+11,3%)

Roma – Nel primo trimestre dell’anno è diminuito l’import di suini  vivi. Secondo i dati forniti oggi da Anas (l’Associazione nazionale degli allevatori suini), su elaborazione di dati Istat, tra gennaio e marzo 2012 sono state importate circa 10mila tonnellate di suini vivi, per un valore pari a 18 milioni e 700mila euro, registrando un

2012-07-03T15:56:38+01:003 Luglio 2012 - 12:45|Categorie: Salumi|Tag: , , |
Torna in cima