Russia: cresce il food italiano prodotto in loco

Milano - Alle sanzioni imposte nel 2014, la Russia ha risposto accelerando la modernizzazione del proprio sistema economico e aumentando la produzione in loco e le partnership con realtà straniere. Un processo che, nell'agroalimentare, vede protagoniste molte imprese italiane. Lo rileva uno studio dell'Osservatorio Gea sulle opportunità del nostro export, secondo cui aumentano le aziende

2018-06-26T10:04:13+01:0026 Giugno 2018 - 11:40|Categorie: Mercato|Tag: , , |
Torna in cima