• Riesling

Vendemmia 2020, produzione in crescita per la Germania

2020-10-02T13:00:20+01:002 Ottobre 2020 - 13:00|Categorie: Luxury, Vini|Tag: , , |

Berlino – I viticoltori tedeschi prevedono per il 2020 un incremento produttivo del 6,4% rispetto all’anno precedente. Secondo le prime stime dell’Ufficio federale di statistica (Destatis), nel 2020 sono infatti attesi 8,86 milioni di ettolitri di vino, mentre nel 2019 erano stati solo 8,32 milioni. Più della metà del raccolto totale tedesco (55%) proviene dalle due principali regioni vinicole della Renania-Assia (2,47 milioni di ettolitri) e del Palatinato (2,40 milioni di ettolitri). La raccolta del Riesling, il vitigno tedesco più popolare, dovrebbe aumentare fino a 2 milioni di ettolitri nel 2020 (+22,2% rispetto all’anno precedente). Per contro, per il secondo vitigno a bacca bianca per superficie, il Müller-Thurgau , viene stimato ancora un ulteriore calo dell’1,9% (1,13 milioni di ettolitri) rispetto 2019, quando già aveva fatto registrare gravi perdite.

Torna in cima