Caseus Veneti: l’edizione 2017 si terrà a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Pd), il 23 e 24 settembre

Piazzola sul Brenta (Pd) – Torna il concorso regionale Caseus Veneti, un appuntamento dedicato agli appassionati di formaggio. L’evento si propone di accompagnare esperti e amanti del buon cibo alla scoperta dell’arte casearia, straordinario patrimonio immateriale della cultura locale veneta. La 13esima edizione si terrà il 23 e 24 settembre a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (foto), in provincia di Padova. L’evento, patrocinato da Regione Veneto, provincia di Padova e città di Piazzola sul Brenta, è realizzato dai Consorzi di tutela dei grandi formaggi Dop regionali con la guida del grana padano, insieme a quelli di asiago, casatella trevigiana, montasio, monte veronese, piave, provolone valpadana e mozzarella Stg, in collaborazione con Veneto Agricoltura e Onaf, Organizzazione nazionale assaggiatori formaggi. Il taglio del nastro, sabato 23 settembre alle ore 10.15, toccherà come di consueto al presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Nella stessa mattina verranno consegnati i premi del concorso assegnati dalla giuria tecnica, che coinvolgerà esperti assaggiatori in arrivo da mezza Italia e si metterà al lavoro da oggi, giovedì 21 settembre. Spetterà infatti alla giuria, nominata da Veneto Agricoltura, stabilire quali saranno le medaglie d’oro nelle 37 categorie in competizione. In gara Dop, formaggi tipici, come morlacco e bastardo, produzioni di malga, affinati, erborinati, caprini, molli e freschissimi. Previsto anche un cooking show, condotto da Adua Villa e Marco Colognese, che avrà come protagonisti i sette formaggi Dop e la mozzarella Stg. Dopo il successo delle scorse edizioni ritorneranno anche le degustazioni guidate di formaggi a cura dei consorzi di tutela, in abbinamento ai vini del Consorzio Vini Montello e Colli Asolani.