Clai acquisisce il marchio lattiero caseario Faggiola e annuncia un salame senza nitriti e nitrati

Imola (Bo) – Importanti novità per Clai, cooperativa agricola lavoratori imolesi. A Marca ha annunciato l’acquisizione del marchio Faggiola, realtà nata nel 1961 a Palazzuolo sul Serio (Fi) e specializzata nella produzione di formaggi tipici con latte di montagna, rigorosamente artigianali. “L’operazione è stata una questione di cuore e di sentimento”, spiega Pietro D’Angeli, direttore generale Clai, “per rispondere a un bisogno nato dal territorio dell’Appennino tosco-romagnolo”. L’altra grande novità annunciata a Marca è la commercializzazione di un salame senza nitriti e nitrati, prevista per marzo. In questi ultimi tempi si è fatto strada nel mercato un trend importante di consumatori che chiedono prodotti privi di qualsiasi conservante”, commenta Gianfranco Delfini, direttore marketing Clai, e come Gruppo abbiamo lavorato a un progetto che rispondesse a questa richiesta attraverso un progetto strutturato di ricerca in cui sono state coinvolte importanti realtà tecnico, scientifiche e sanitarie del territorio. Il risultato è la capacità di produrre un salame con le caratteristiche del prodotto tipico, ma senza la presenza di nitriti e nitrati”.

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI