ESTERI
Russia: embargo su frutta e verdura dall’Ucraina

Mosca (Federazione russa) – Al via, con il nuovo anno, il divieto di importazione in Russia per molti generi alimentari fra cui verdura, frutta, grano, pane, prodotti da forno e dolci dall’Ucraina. La lista, che contiene più di 50 prodotti, è stata pubblicata sul sito ufficiale del governo russo. “Si tratta di un provvedimento contro le restrizioni sanzionatorie da parte dell’Ucraina”, ha spiegato il primo ministro russo, Dmitry Medvedev. Il riferimento è alla decisione presa il 18 dicembre scorso dal governo ucraino, che ha prorogato al 2020 il precedente embargo sulle importazioni di prodotti alimentari russi.


ARTICOLI CORRELATI