Fiorucci licenzia. I lavoratori di Mulazzano (Pr) scioperano

Mulazzano Ponte (Pr) – Dalle 5.00 di stamattina si è svolto lo sciopero e il presidio dei lavoratori Fiorucci davanti ai cancelli del prosciuttificio di Mulazzano Ponte, in provincia di Parma. Alla manifestazione hanno aderito anche i 12 dipendenti dello stabilimento di Felino. La settimana scorsa il gruppo Fiorucci aveva aperto le procedure per licenziare 27 dei 61 addetti nei due stabilimenti parmensi. Il sindacato Flai Cgil, che segue la vertenza, ha emesso un comunicato dove si precisa: “Alla base di questa pesante e inaccettabile decisione non ci sono problemi di produzione o industriali ma unicamente la volontà di ridurre il costo del lavoro con appalti e terziarizzazioni”.

 


ARTICOLI CORRELATI