Germania, via libera all’uso facoltativo dell’etichetta Nutriscore

Berlino (Germania) – E’ arrivato il via libera dal Consiglio dei Ministri tedesco all’uso facoltativo del Nutriscore. L’obiettivo della vice-capogruppo per la Cdu/Csu Gitta Conneman è quello di semplificare la lettura delle informazioni riportate in etichetta e di arrivare a stabilire un sistema di etichettatura unico europeo. “I diversi sistemi nazionali come il sistema a batteria, il Nutri-score o il Keyhole confondono”, dichiara la deputata. “Noi sosteniamo perciò la ministra federale Kloeckner che ha messo l’etichettatura al livello europeo all’ordine del giorno del semestre di presidenza tedesca della Ue”.


ARTICOLI CORRELATI