Granarolo: nuova sede commerciale in Cina

Bologna – Secondo quanto riportato oggi da Il Sole 24 Ore, Granarolo è pronta ad inaugurare una nuova sede commerciale in Cina. Si tratta della prima operazione destinata all’export oltre i confini dell’Ue. I prodotti destinati al mercato cinese sono in particolare latte Uht, baby food e formaggi, con l’obiettivo di concentrarsi sul marchio Yomo. Si tratta di un passaggio fondamentale nel processo di internazionalizzazione del Gruppo, che guarda anche a Canada, Usa, Brasile e Turchia. Sempre secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, il fatturato stimato di Granarolo nel 2013 dovrebbe aggirarsi intorno a 1 miliardo di euro.