Guida Michelin, selezionati 25 nuovi Bib Gourmand in Italia

Roma – Annunciati i nomi dei nuovi ristoranti Bib Gourmand della Guida Michelin 2020, che verrà presentata a Piacenza il 6 novembre. Il premio, contrassegnato dal disegno stilizzato dell’omino della “rossa” che si lecca i baffi, è assegnato a ristoranti, trattorie e osterie con il miglior rapporto qualità/prezzo, dove si può mangiare con meno di 35 euro. Quest’anno sono 266 i Bib Gourmand italiani, tra cui 25 new entry locate in tutta la Penisola. Tra queste, figurano ben tre ristoranti che propongono cucina asiatica, simbolo di un panorama culinario in costante evoluzione. Questi i nomi dei nuovi Bib Gourmand scelti: L’Osteria del San Giorgio (Genova), Osteria La Torre (Cherasco, Cn), Impero (Sizzano, No), Italia (Quarona, Vc), KantonRestaurant (Capriate San Gervasio, Bg), Le nove scodelle (Milano), Elisa e Fausto-Locanda Setteca’ (Valdastico, Vi), Kurbishof (Anterivo, Bz), Alpenrose (Bressanone, Bz), La Grotta da 1918 (Sasso Marconi/Mongardino, Bo), La Campanara (Galeata, Fc), Trattoria Antichi Sapori (Gaione, Pr), Podere 39 (Firenze), Tipico & La Locanda del Capitano (Montone, Pg), Il Tempio del Gusto (Spoleto, Pg), Da Gregorio (Morrano Nuovo, Tr), Osteria Ophis (Offida, Ap), l’Oste della Bon’Ora (Grottaferrata, Rm), Da Armando al Pantheon (Roma), Green T. (Roma), Trattoria Pennestri (Roma), Estro (Pescara), Spoon (Teramo), Le Antiche Sere (Lesina, Fg), Veneziano (Randazzo, Ct).


ARTICOLI CORRELATI