Il Mipaaf affida al Consorzio Vita Salernum Vites tutela e promozione di Dop e Igp salernitane

Salerno – Come riporta la Gazzetta di Salerno sul suo sito, il Mipaaf ha riconosciuto le funzioni di tutela e promozione per le Dop cilento, Castel San Lorenzo e le Igp Paestum e colline salernitane al Consorzio Vita Salernum Vites. Una realtà che conta, a oggi, già 26 soci fondatori e mira, in futuro, a coinvolgere nella sua attività di valorizzazione e salvaguardia tutti i produttori e gli imbottigliatori di vino a Denominazione della zona. “È una buona notizia per il comparto vitivinicolo salernitano”, ha sottolineato il presidente della Coldiretti, Vittorio Sangiorgio. “Abbiamo collaborato alla nascita e alla costruzione di questo progetto che ha l’obiettivo di rilanciare il comparto attraverso il controllo della qualità dei vini e la certificazione della provenienza delle uve”.


ARTICOLI CORRELATI