Olio d’oliva Campania: verso il riconoscimento Igp

Napoli - “Il riconoscimento dell’Igp per l’olio extravergine di oliva campano rappresenta un potenziale strumento di valorizzazione della produzione. Un passo importante è stato compiuto con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale per andare incontro alla meta: ottenere l’Indicazione geografica protetta per l’olio extra vergine di oliva regionale”. Ad annunciarlo è Nicola Caputo, assessore regionale all’Agricoltura,

2021-03-25T09:57:10+02:0025 Marzo 2021 - 09:57|Categorie: Grocery, Oli&Aceti|Tag: , , , , |

Pomodoro pelato di Napoli Igp, il Comitato promotore difende la richiesta: “La nostra proposta è legittima”

Napoli – In seguito alle polemiche scaturite dal riconoscimento Igp conferito al Pomodoro pelato di Napoli (leggi qui), il Comitato promotore campano difende la propria posizione. In un comunicato stampa ufficiale, l’ente specifica che la richiesta non riguarda la materia prima, ma il prodotto finito trasformato. “È utile ricordare che il riconoscimento di una Igp

Ostruzionismo della Cina verso la promozione di prodotti Dop e Igp

Roma - Nonostante l'entrata in vigore dell'accordo Ue-Cina per tutelare i prodotti Dop e Igp, Pechino starebbe ponendo una serie di ostacoli alla promozione delle tipicità europee. "L'amministrazione cinese sta interpretando in modo estensivo una norma del 2017, obbligando quindi i Consorzi di tutela ad indicare un referente legale cinese per continuare le attività promozionali

2021-03-09T10:07:21+02:009 Marzo 2021 - 10:07|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

L’Asiago celebra 10 anni in Cina e un nuovo progetto di valorizzazione della Dop nel Paese

Vicenza - Con l'entrata in vigore dell'accordo bilaterale Ue-Cina per la tutela delle Dop e Igp, il Consorzio dell'Asiago coglie l'occasione per celebrare dieci anni di successi nel Paese asiatico. Infatti, dopo aver riconosciuto nella Cina uno dei mercati più promettenti, il Consorzio ha avviato una serie di attività di tutela della proprietà intellettuale della

2021-03-03T09:15:59+02:003 Marzo 2021 - 09:15|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Ue-Cina: in vigore l’accordo per tutelare 200 Dop e Igp

Bruxelles (Belgio) - E' entrato in vigore l'accordo tra Unione europea e Cina, che prevede la mutua protezione di 200 prodotti Dop e Igp. Con 26 denominazioni, l'Italia è il paese più rappresentato nella lista dei cento prodotti europei tutelati da Pechino. Tra gli alimenti cinesi che entreranno nel registro Ue ci sono il riso

2021-03-02T17:42:14+02:003 Marzo 2021 - 08:30|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , |

Aceto balsamico: a rischio un miliardo di euro

Milano – Continua il dibattito sulla spinosa vicenda che ha coinvolto il Governo di Lubiana e il sistema di tutela delle Dop e delle Igp italiane (leggi qui). “L’inaccettabile scippo del nome di aceto balsamico da parte della Slovenia mette a rischio un miliardo di euro di valore al consumo e rappresenta un attacco all’intero

2021-02-25T09:48:49+02:0025 Febbraio 2021 - 09:45|Categorie: Grocery, in evidenza|Tag: , , , , , |

Attacco sloveno contro l’aceto balsamico. Federconsumatori: “Vogliono demolire il sistema di tutela di Dop e Igp”

Modena – Anche Federconsumatori interviene nel dibattito che ha coinvolto la Slovenia, rea di aver tentato di aggirare le norme di tutela europee in merito alla produzione di aceto balsamico (leggi qui). “In pratica, attraverso tale misura, tentano di aggirare il sistema di tutela delle Dop e Igp”, spiega Emilio Viafiora, presidente Federconsumatori. “Una norma

2021-02-25T14:36:21+02:0024 Febbraio 2021 - 14:45|Categorie: Grocery, in evidenza|Tag: , , , , |

Aceto balsamico: la Slovenia tenta di aggirare le norme di tutela europee. La reazione di consorzi e istituzioni

Modena – Nuova invettiva contro l’aceto balsamico di Modena e l’intero sistema delle Dop e delle Igp italiane. Il Governo sloveno, infatti, ha notificato alla Commissione europea una norma tecnica nazionale in materia di produzione e commercializzazione del famoso ‘Oro nero’ che cerca di trasformare la denominazione ‘aceto balsamico’ in uno standard di prodotto. L’operazione,

Mipaaf, impegno per 2,1 milioni di euro per la promozione di prodotti Dop e Igp

Roma – Il sottosegretario del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali Giuseppe L’Abbate fa sapere che sono stati emessi 51 decreti di impegno, per un importo di 2,1 milioni di euro, a favore di consorzi e loro associazioni per sostenere azioni di promozione, comunicazione e salvaguardia. Il Covid ha infatto avuto conseguenze anche sulla

2020-11-11T15:39:38+02:0011 Novembre 2020 - 12:37|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |

L’Ue approva nuove misure a tutela delle denominazioni lattiero casearie

Milano - Il Parlamento europeo ha approvato "un'importante novità per la tutela delle denominazioni lattiero casearie". Si tratterebbe di "integrazioni rilevanti che consentiranno una tutela delle denominazioni lattiere simile a quella prevista per le Dop e Igp", secondo quanto rivela Assolatte. Viene infatti introdotto l'esplicito divieto per qualsiasi uso commerciale o evocazione o imitazione della

2020-10-29T09:28:29+02:0029 Ottobre 2020 - 09:28|Categorie: Formaggi|Tag: , |

Mipaaf: pubblicata la lista aggiornata di prodotti Dop, Igp e Stg

Roma - Il ministero delle Politiche agricole ha pubblicato la lista aggiornata delle denominazioni Dop, Igp e Stg italiane, che conta 305 prodotti. Oltre la metà dei prodotti agroalimentari italiani con una indicazione d’origine ha il marchio Dop (nell’ultimo aggiornamento  sono 169). Tra gli ultimi ad essere inseriti, il Pecorino del Monte Poro Dop. I prodotti con

2020-08-25T12:39:04+02:0025 Agosto 2020 - 12:39|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Riso della Valle del Po: il Mipaaf nega il riconoscimento Igp

Roma - Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali nega il riconoscimento Igp al Riso della Valle del Po. Nella lettera giunta al Comitato promotore si legge, infatti, che: “La documentazione presentata, alla luce di un esame preliminare, non fornisce gli elementi richiesti dal decreto 14 ottobre 2013 e dalla normativa comunitaria”. Una dichiarazione

2020-06-23T09:21:27+02:0023 Giugno 2020 - 09:21|Categorie: Pasta e riso|Tag: , |
Torna in cima