In gennaio su Rete4 spazio al prosciutto crudo di Cuneo Dop

Cuneo – Nuova strategia di comunicazione per il prosciutto crudo di Cuneo Dop. Il Consorzio di tutela e promozione ha aderito alle proposte di Rete4 e di altre emittenti tv. In particolare, nelle trasmissioni si mostrano le principali fasi di lavorazione del prosciutto: le operazioni di salagione, di sugnatura, di marchiatura a fuoco, di disosso e di confezionamento svolte totalmente a mano come avveniva in passato. Il prossimo appuntamento è previsto per il primo o secondo sabato di gennaio all’interno della trasmissione ‘Parola di Pollice Verde’ in onda alle 12 su Rete4 e condotta da Luca Sardella. “Il mezzo televisivo rimane quello più efficace per promuovere un prodotto presso il consumatore – afferma Chiara Astesana, presidente del Consorzio di tutela e promozione del crudo di Cuneo – abbiamo pertanto deciso di aderire alle proposte dei programmi: ‘Parola di Pollice Verde’, ‘Obiettivo Agricoltura’ e ‘Agrisapori’ per cercare di raggiungere più consumatori possibile”.

Nell’immagine, da sinistra: Luigi Allasia, vicepresidente del Consorzio di tutela; Luca Sardella, conduttore televisivo; Chiara Astesana, presidente del Consorzio di tutela

 


ARTICOLI CORRELATI