Lactalis acquisisce la brasiliana Itambé, una delle più importanti aziende casearie del Paese

San Paolo (Brasile) – C’è anche il Sud America nel mirino di Lactalis, al centro di numerose acquisizioni nelle ultime settimana. E’ di oggi la notizia, diffusa dalla stampa locale, che il gigante francese del lattiero caseario ha acquistato Itambé, considerato uno dei più grandi caseifici del Brasile. L’annuncio è stato dato dalla stessa Lactalis. L’operazione di vendita a Lactalis del 100% del capitale di Itambé, da parte della Cooperativa centrale dei produttori rurali (Ccpr), comporta la garanzia di un contratto per la fornitura di latte per 10 anni, rinnovabile per lo stesso periodo, proveniente dai bacini lattiferi di Minas Gerais e Goias.


ARTICOLI CORRELATI