Suini: stime produttive in crescita per l’Europa nel 2015

Roma – Secondo l’analisi Anas (sulla base di dati Eurostat), la produzione di suini nell’Ue28 dovrebbe registrare una crescita nel corso del 2015. L’incremento dovrebbe essere nell’ordine del 2,3%, per un numero complessivo di capi prossimo ai 257 milioni di capi. Germania al primo posto tra i paesi produttori con circa 46,3 milioni di capi (+0,7%), crescita importante per la Spagna (+7,8%) e la Danimarca (+2,5%). Per quanto riguarda l’Italia le stime sono poco incoraggianti: previsto un calo produttivo del 2,5%, con un numero complessivo di capi di poco superiore agli 11,2 milioni.

 

Tags: , , ,

ARTICOLI CORRELATI