L’Italia è il terzo produttore europeo di gelato. Le stime Eurostat

Milano – Nel 2020 l’Italia ha prodotto 509 milioni di litri di gelato, classificandosi tra i primi tre produttori europei. È ciò che emerge da un’analisi condotta da Eurostat. Al primo posto troviamo la Germania, con 642 milioni di litri, seguita dalla Francia, con 516 milioni. Complessivamente l’Ue ha prodotto, nell’anno passato, quasi tre miliardi

2021-08-04T17:31:52+02:004 Agosto 2021 - 10:38|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , |

Spesa per alcolici: Italia in fondo alla classifica Ue. I dati Eurostat aggiornati al 2019

Lussemburgo – Insieme alla Grecia, l’Italia è il paese europeo che spende meno per l’acquisto di bevande alcoliche, con una quota dello 0,9%. È quanto emerge dai dati aggiornati al 2019 diffusi da Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea. In generale, la spesa in bevande alcoliche nell'Ue è di 117 miliardi di euro (pari allo 0,8%

2021-01-04T15:09:54+02:004 Gennaio 2021 - 15:09|Categorie: Beverage|Tag: , , , , , |

Eurostat: Italia seconda, in Europa, per superfici a frutteto

Bruxelles (Belgio) - Con 279mila ettari, pari a un’incidenza del 22% sul totale, l’Italia si posiziona al secondo gradino del podio europeo per superfici coltivate ad alberi da frutto. E’ quanto evidenziano le rilevazioni quinquennali (2012-2017) Eurostar, riprese dall’Ansa, che vedono la Spagna dominare la classifica con 423mila ettari (33% share). Medaglia d’argento per la

2019-02-25T13:16:13+02:0025 Febbraio 2019 - 13:16|Categorie: Ortofrutta|Tag: , |

Eurostat: crescita del +63% per le superfici bio in Italia, dal 2012 al 2017

Bruxelles (Belgio) - E’ boom per i terreni coltivati con metodo biologico in Italia: la crescita, secondo Eurostat, è stata del +63% tra il 2012 e il 2017. Meglio hanno fatto solo Bulgaria (+249%), Croazia (+202%) e Francia (+69%). L'Italia, con oltre 1,9 milioni di ettari si conferma tra i Paesi con le estensioni bio

2019-01-30T14:51:48+02:0030 Gennaio 2019 - 14:51|Categorie: Bio|Tag: , |

Arance: il primato produttivo europeo resta alla Spagna. Italia seconda

Bruxelles (Belgio) - Con una superficie di 140mila ettari e una produzione di 3,4 milioni di tonnellate (54% market share) la Spagna si conferma, anche nel 2017, leader del mercato delle arance in Europa. È quanto evidenziano gli ultimi dati Eurostat, che parlano di una produzione europea complessiva pari a 6,2 milioni di tonnellate, su

2019-01-08T08:50:44+02:008 Gennaio 2019 - 11:00|Categorie: Ortofrutta|Tag: , , |

L’Italia è il primo produttore di gelati in Europa

Bruxelles (Belgio) - Con 595 milioni di litri, l'Italia è il primo produttore di gelato nell'Unione Europea. Secondo dati Eurostat, il Bel Paese produce circa il 19% del totale, rubando il primo gradino del podio alla Germania, ferma a 515 milioni di litri (16%). Al terzo posto la Francia con 454 milioni di litri (14%), seguita

2018-06-11T08:51:21+02:0011 Giugno 2018 - 08:51|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , , |

Eurostat: nel primo semestre 2017, stabili le consistenze di bovini e suini in Ue

Roma -  Nei primi sei mesi del 2017 il patrimonio bovino nella comunità europea ammonta complessivamente a 83,3 milioni di capi, in lieve diminuzione rispetto allo stesso semestre del 2016 (-0,2%). Quello suino, invece, ammonta a 129,3 milioni di capi, in leggero incremento dello 0,6%. I dati, relativi alle consistenze annuali di bovini e suini

2018-02-05T10:20:37+02:005 Febbraio 2018 - 12:00|Categorie: Carni|Tag: , |

L’Italia è il primo produttore di gelato in Europa

Bruxelles (Belgio) - Con 595 milioni di litri prodotti nel 2016, l'Italia è il primo produttore di gelato nell'Unione europea. Il nostro paese supera la Germania, che si ferma a 515 milioni e la Francia (454 milioni). L'Italia rappresenta circa un quinto (19%) della produzione Ue di gelati, ghiaccioli e sorbetti. A rilevarlo è Eurostat. Gli anni scorsi

2017-08-02T15:30:50+02:002 Agosto 2017 - 15:30|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , |

Cresce la consistenza suinicola nell’Ue. Aumenti anche in Italia

Roma – Secondo i dati Eurostat, rielaborati da Anas (Associazione nazionale allevatori suini), la consistenza suinicola nell’Ue cresce nel 2015 dell’1,8%. La rilevazione, relativa al periodo maggio-giugno, indica la presenza di quasi 139 milioni di capi nei 28 stati dell’Unione. Tra i principali paesi produttori, si segnala il forte incremento per la Spagna (+6,2%, con quasi

2015-11-19T17:43:24+02:0017 Novembre 2015 - 18:05|Categorie: Salumi|Tag: , , , |

Assica e Anas rivedono i dati Istat sul calo delle macellazioni di suini

Roma – Comunicato congiunto di Anas (Associazione nazionale allevatori suini) e Assica (Associazione industriali delle carni e dei salumi), per offrire un quadro più corretto della situazione della filiera suinicola nazionale. Situazione che continua ad essere delicata, con un calo delle macellazioni di capi suini stimato tra l’1 e il 2% e una flessione dei

2015-04-08T10:33:38+02:008 Aprile 2015 - 10:33|Categorie: Salumi|Tag: , , , |
Torna in cima