Un 2014 da record per Nicolas Feuillatte: è il marchio di Champagne numero uno in Francia

Chouilly (Francia) – Nicolas Feuillatte ha chiuso il 2014 con numeri da record. È la stessa azienda a comunicarlo, annunciando performance economiche straordinarie. Nicolas Feuillatte è risultato, infatti, lo scorso anno, lo Champagne numero uno sul mercato di Francia e il terzo in quello mondiale. Vendute, nel corso del 2014, 10,66 milioni di bottiglie, con una crescita dell’8% rispetto alle cifre 2013. Uno sviluppo del brand che ha coinvolto tanto il retail quanto il canale Horeca, sia in Francia sia nei 96 mercati in cui Nicolas Feuillatte è distribuito. Ottimi i risultati anche a valore per l’azienda francese, che, nel 2014, ha fatto registrare 214 milioni di euro di fatturato e un profitto netto di 19,82 milioni di euro. Molte le iniziative in agenda per il 2015, incentrate soprattutto sul mantenimento delle posizioni raggiunte e lo sviluppo di mercati di esportazione. Inoltre, lanciato lo scorso febbraio un progetto che prevede la nascita di una nuova cantina, dedicata ai vini fermi, e la costruzione di un nuovo visitor centre. Nicolas Feuillatte, marchio distribuito in esclusiva per l’Italia da Valdo Spumanti, è tra i più importanti della nota zona produttiva francese. Una realtà da 2.110 ettari di vigneti, ovvero il 7% della denominazione dello Champagne, su 13 dei 17 Grands Crus della Champagne e 320 tra Crus e Premiers Crus dell’area di Appellation d’origine contrôlée.


ARTICOLI CORRELATI