Vallepicciola lancia con Forget-Brimont il nuovo progetto Champagne a marchio Petite Vallée

Castelnuovo Berardenga (Si) - Per festeggiare i suoi 35 anni di attività, Vallepicciola ha registrato il marchio Champagne P. Vallée al Comité Champagne (MA-4696-33-00193), organismo creato per gestire e tutelare gli interessi dei vignerons e dei négociants produttori dello Champagne. L'obiettivo è stato raggiunto grazie alla collaborazione con la Maison Forget-Brimont per la creazione di

2022-03-21T16:53:57+02:0021 Marzo 2022 - 16:53|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Pol Roger (Champagne) diventa socio di Compagnia del Vino

Épernay (Francia) - Lo Champagne Pol Roger mette radici in Italia ed entra nella compartecipazione societaria di Compagnia del Vino che distribuisce il marchio dal 2015. La Maison più amata da Winston Churchill e fornitore ufficiale della Corona Britannica ha siglato un accordo con Compagnia del Vino per l’acquisto del 20% delle quote societarie. La

2022-01-28T14:55:47+02:0028 Gennaio 2022 - 14:55|Categorie: Vini|Tag: , , , , |

Champagne, Nicolas Feuillatte si fonde con la Coopérative Régionale des Vins de Champagne

Chouilly (Francia) - La fusione tra il Centre Vinicole – Champagne Nicolas Feuillatte (CV – CNF) e la Coopérative Régionale des Vins de Champagne (C.R.V.C) è stata votata dalle due assemblee generali straordinarie, riunite il 15 dicembre 2021. Sarà esecutiva dal 31 dicembre 2021. Tale decisione permette il nascere di un nuovo gruppo, il Terroirs

La crisi delle materie prime danneggia anche lo Champagne

Milano - L'Unione italiana vini riporta la situazione di emergenza in Francia riguardo alla produzione di Champagne. Il settore sta soffrendo di una grave mancanza di materie prime per confezionare le bottiglie e ciò si ripercuoterà sulla quantità che potrà essere distribuita a ristoranti e Gdo per il periodo natalizio. Nel breve periodo la filiera

2021-11-24T11:41:35+02:0024 Novembre 2021 - 11:41|Categorie: Vini|Tag: , , |

Champagne: nel primo semestre 2021 vendite in rialzo del 50%

Champagne (Francia) – In aumento le vendite di champagne. Dopo la battuta d’arresto dettata dalla pandemia, il comparto riparte. “Le previsioni di vendita per il 2021 puntano su un ammontare totale compreso fra 290 e 300 milioni di bottiglie. Da confrontare con i 244 milioni commercializzati nel 2020”, spiega Maxime Toubart, presidente dell’Svg, il sindacato

2021-07-27T11:25:32+02:0027 Luglio 2021 - 11:15|Categorie: Vini|Tag: , , , , , |

Putin nazionalizza lo Champagne (3). Moët Hennessy pronta a rispettare la nuova legge

Parigi (Francia) – Dopo l’immediato stop all’export di Champagne verso la Russia (leggi qui) il brand francese Moët Hennessy, parte del gruppo Lvmh e che riunisce maison di Champagne del calibro di Moët & Chandon, Veuve Clicquot, Ruinart, Dom Pérignon e Krug, sembrerebbe intenzionato a riprendere “il prima possibile” le consegne nella Federazione. “Le maison

2021-07-06T10:16:25+02:006 Luglio 2021 - 10:12|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , |

Putin nazionalizza lo Champagne (2), Federvini: “La legge potrebbe avere implicazioni più vaste”

Roma – “La legge firmata dal presidente Putin che di fatto vieta ai produttori di Champagne di riportare la denominazione in etichetta in cirillico (optando per la definizione spumante) e che ha fatto infuriare i produttori francesi in realtà potrebbe avere implicazioni più vaste”, si legge in una nota pubblicata da Federvini, che spiega anche

2021-07-06T09:49:40+02:006 Luglio 2021 - 09:49|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , , |

Putin nazionalizza lo Champagne

Mosca (Russia) – La comunità internazionale – e il mondo del vino in particolare – è sbigottita di fronte all’ultima presa di posizione del presidente russo Vladimir Putin che il 2 luglio, con un decreto presidenziale, ha stabilito che il termine Champagne (o per la precisione, la sua traduzione russa, 'Shampanskoe') potrà d’ora in poi

2021-07-06T10:18:09+02:006 Luglio 2021 - 09:16|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , , |

I francesi di Lvmh lanciano la versione ‘chic’ dello Spritz

Parigi (Francia) – Si chiama ‘Chandon Garden Spritz’, è firmato Moët&Chandon, ed è prodotto con vino frizzante delle tenute Chandon in Argentina, bucce di arancia amara varietà valencia e un mix di erbe e spezie. È il nuovo aperitivo lanciato dal brand francese del lusso Lvmh, holding di Bernard Arnault, che comprende 23 maison di

2021-05-18T09:18:44+02:0017 Maggio 2021 - 09:23|Categorie: Beverage, Vini|Tag: , , , , |

Champagne: crollo delle vendite nel 2020

Épernay (Francia) – Ammontano a 245 milioni le bottiglie di champagne vendute nel 2020. Con un calo del 18% rispetto al 2019 e una perdita di un miliardo di euro in termini di fatturato, per un totale di 4 miliardi di euro. A riferirlo il Comité Interprofessionnel du Vin de Champagne (Civc). Che fa sapere

I francesi brindano alla fine del lockdown

Parigi (Francia) – Nella settimana dell’11 maggio, che ha sancito la fine del lockdown Oltralpe, le vendite di alcolici nella Grande distribuzione francese hanno fatto registrare un significativo +23% (dato Nielsen), come riporta Italia Oggi. Nella sola giornata di sabato 9 maggio, alla vigilia della riapertura attesa per lunedì 11, l’incremento è stato del 74%

2020-05-26T11:39:16+02:0026 Maggio 2020 - 11:39|Categorie: Vini|Tag: , , , |

Moët & Chandon è lo champagne più venduto al mondo, secondo il magazine Drinks international

Crawley (Regno Unito) - Il magazine britannico Drinks international ha stilato la classifica degli Champagne più venduti, sulla base di un’indagine condotta tra i 100 migliori bar al mondo in più di 35 Paesi. Al primo posto Moët & Chandon, presente nelle cantine del 40% dei bar, davanti a Perrier-Jouët (distribuito in Italia da Marchesi

2020-02-26T17:27:38+02:0025 Febbraio 2020 - 15:46|Categorie: Vini|Tag: , , |
Torna in cima