Assemblea parmigiano reggiano: bene i consumi, produzione in lieve calo

2014-04-02T15:42:44+01:002 Aprile 2014 - 15:42|Categorie: Formaggi|Tag: , , |

Reggio Emilia – Il piano di regolazione dell’offerta 2014, che prevede la produzione di 3.250.000 forme, 29mila in meno rispetto al 2013; la tradizione, l’innovazione, i legami con il territorio, i nuovi modelli di consumo, il rapporto qualità/prezzo e, in particolare, le relazioni commerciali e le modalità di comunicazione. Sono queste le linee guida di lavoro presentate oggi dal presidente del Consorzio del parmigiano reggiano, Giuseppe Alai, all’assemblea annuale dei soci, con l’obiettivo principale di accrescere la redditività del comparto. Positivi i dati di mercato, a partire da una produzione che nei primi due mesi del 2014 ha fatto segnare un -0,1%, mentre l’export nel 2013 è cresciuto del 5,62%. Bene i consumi interni, in crescita dello 0,2%.

Torna in cima