Buitoni (2). La smentita di Nestlè: “Il brand continuerà a operare con i suoi prodotti iconici”

2022-01-04T14:33:33+01:004 Gennaio 2022 - 14:33|Categorie: Dolci&Salati, free from, Grocery, in evidenza|Tag: , , , |

Sansepolcro (Ar) – Il celebre marchio Buitoni continuerà a operare in Italia e all’estero. Dopo le notizie spuntate online questa mattina circa una cessione definitiva del marchio (leggi qui), arriva la smentita di Nestlè, proprietaria del logo. Come sottolineato da una nota stampa rilasciata dalla multinazionale svizzera e ripresa dal Sole 24 Ore, “Buitoni opera e continuerà a operare in Italia e all’estero con i suoi prodotti storici e iconici del Made in Italy. La notizia della fine del marchio Buitoni diffusa da alcuni organi di stampa è del tutto destituita di fondamento”. Nestlè precisa che, a causa del mancato accordo di cessione con Newlat, il marchio non campeggerà più su pasta secca e prodotti da forno, che continueranno a essere prodotti da Newlat con il brand Delverde nello stabilimento di Sansepolcro (Ar). Il celebre marchio fondato da Giulia e Giovanbattista Buitoni nel 1827, invece, continuerà a essere attivo, oltre che per il segmento delle pizze surgelate prodotte nello stabilimento Nestlè di Benevento, anche per pasta fresca e ripiena, salse fresche, basi gluten free, basi liquide. L’accordo, infine, prevede che Newlat continui a produrre pasta secca a marchio Buitoni esclusivamente per il mercato tedesco.

 

 

Torna in cima