Etichettatura, l’Italia verso la reintroduzione dell’obbligo di indicazione dello stabilimento produttivo

2015-09-11T09:37:22+01:0011 Settembre 2015 - 09:37|Categorie: Mercato|Tag: , , , |

Roma – Verso la reintroduzione dell’indicazione dello stabilimento di produzione in etichetta, in Italia. Il Consiglio dei ministri, infatti, ha approvato ieri lo schema di disegno di legge che, all’art.4, contiene la delega per la reintroduzione nel nostro ordinamento dell’indicazione obbligatoria della sede dello stabilimento di produzione o confezionamento per i prodotti alimentari. L’obbligo riguarderà gli alimenti prodotti in Italia e destinati al mercato italiano. A breve, informa il Mipaaf, partirà la notifica della norma alle autorità europee per la preventiva autorizzazione.

Torna in cima