Fico: via libera all’aumento di capitale di cinque milioni

2021-01-18T09:23:23+01:0018 Gennaio 2021 - 09:23|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , , , |

Bologna – Gli azionisti di Fico Eataly World, il grande parco agroalimentare di Bologna, hanno approvato un aumento di capitale di cinque milioni di euro per rilanciare la struttura. Eataly e Coop Alleanza 3.0 proveranno quindi a rimettere in sesto Fico entro tre anni. L’obiettivo è riaprire a Pasqua, ma resta da capire come si evolverà la situazione. Da quanto si apprende, ci sarà un biglietto di ingresso a un prezzo accessibile. I risultati del 2020 non sono ancora noti, ma il 2019 si è chiuso con ricavi per 34,3 milioni (dai 42,5 del 2018), un Mol di -4,2 milioni e una perdita netta di 3,1 milioni. Tra gli errori del passato, vanno segnalate in particolare le previsioni sui visitatori: 1,6 milioni nel 2020, un dato molto distante dai 6 milioni stimati. Come nota Emanuele Scarci, ha pesato anche il basso indice di fedeltà: solo il 7% dei visitatori è ritornato. Nel Cda di Eataly World entrano Stefano Dall’Ara, direttore delle partecipate di Coop Alleanza 3.0, e Nicola Farinetti, comproprietario di Eataly. Il piano industriale ha ottenuto il via libera del Fondo Pai – Parchi agroalimentari italiani, gestito da Prelios Sgr e sottoscritto da oltre 25 investitori.

Torna in cima