Fiera Milano: approvati i conti 2022

2023-03-16T10:00:20+01:0016 Marzo 2023 - 10:00|Categorie: Fiere, in evidenza|Tag: |

Milano – Fiera Milano ha chiuso il 2022 con ricavi consolidati pari a 220,3 milioni di euro, in crescita di 98 milioni rispetto al 2021. La variazione positiva è correlata soprattutto alla performance delle manifestazioni annuali e delle manifestazioni pluriennali. L’Ebitda consolidato si attesta a 58,4 milioni di euro, in calo dai 73,7 milioni di del 2021, su cui però pesava la  presenza di componenti non ricorrenti come i contributi pubblici (61,5 milioni) ricevuti a ristoro delle perdite sofferte negli esercizi 2020 e 2021 per il Covid-19. Il risultato netto è pari a -5,8 milioni di euro, a fronte di un utile 2021 pari a 44,1 milioni.

L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2022, non comprensivo della lease liability Ifrs 164, presenta una disponibilità finanziaria netta di 29,8 milioni rispetto a una disponibilità finanziaria netta di 47,3 milioni al 31 dicembre 2021. Il decremento, spiega una nota, è dovuto all’effetto combinato di una generazione di cassa operativa in equilibrio a cui si aggiungono gli effetti straordinari dell’operazione con Ge.Fi. e degli investimenti in sistemi digitali.

“Il consolidamento della ripresa del business fieristico e congressuale ci consente di presentare risultati superiori alle aspettative”, commenta l’Ad Luca Palermo, “con un Ebitda per il 2022 di 58,4 milioni di euro, che rappresenta un incremento di circa il 30% rispetto al budget 2022 di 40-50 milioni di euro comunicato al mercato nel 2021″.

Torna in cima