Grom-Unilever: una pubblicità per canale intelligente e segmentata

2022-09-27T08:29:40+01:0027 Settembre 2022 - 08:29|Categorie: Dolci&Salati, Il Graffio, in evidenza|Tag: , |

Di Luigi Rubinelli

Il caso della pubblicità di Grom è tale perché è uno dei primi che aiuta a capire il senso del prodotto in vendita attraverso la presentazione del prodotto che cambia a seconda del canale che lo vende.

  • È una pubblicità semplice, didascalica, ben oltre la semplicità.
  • La semplicità paga.
  • Sono tre messaggi di prodotto in uno.
  • Il brand si vede bene anche nel cono venduto in gelateria, cosa non facile da ottenere, ma la cultura di brand è ben salda in Unilever.

Per la tv e i social Unilever ha ingaggiato l’ex calciatore Francesco Totti:

  • parla ad un pubblico allargato,
  • il colloquio con il gelataio è un po’ surreale, nello stile Totti,
  • si svolge nel locale di Grom ed è un bene,
  • si vede poco il brand.

Risultato: il messaggio nella foto risulta molto incisivo, il dialogo di Totti un po’ meno.

Torna in cima