Guilde Internationale des fromagers: il 573esimo capitolo d’intronizzazione al Cheese di Bra, il 20 settembre

2019-09-06T10:29:57+01:009 Settembre 2019 - 09:14|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Bra (Cn) – Il 573esimo Capitolo d’intronizzazione della Guilde Internationale des fromagers – Confrérie de Saint Uguzon, si svolgerà a Bra (Cn), nell’ambito di Cheese, venerdi 20 settembre, alla presenza del prevost della Guilde, Roland Barthelemy. Fondata in Francia nel 1969, la Guilde Internationale des fromagers conta oggi più di 7mila associati nel mondo. E anche una confraternita italiana, fondata da Hervé Davoine e guidata, dal 2018, da Armando Brusato. Lo spirito di questo consesso è, in primis, quello della collaborazione, dell’amicizia e della convivialità. Con l’obiettivo di tutelare, promuovere e difendere i formaggi, mettendo intorno a un tavolo anche attori che, magari, nel loro quotidiano si scontrano sul piano commerciale. Ma che, nella Confraternita, ritrovano le ragioni di una unità, a partire dalla comune, intensa passione: quella dei formaggi. Tanti gli appuntamenti previsti per i prossimi mesi, oltre al Capitolo del 20 settembre a Bra (Cn). Tra questi, c’è quello che la Guilde italiana sta preparando insieme alla Confraternita Svizzera: il Pellegrinaggio Internazionale alla Cappella di San Lucio, patrono del mondo del latte e derivati, in Val Cavargna (Co), al quale parteciperanno le Confraternite provenienti da tutto il mondo, per celebrare il 50° anniversario del primo capitolo delle investiture.

In foto: il precedente capitolo della Confraternita. Al centro il prevost della Guilde, Roland Barthelemy

Torna in cima