Icam Cioccolato presenta i risultati 2021 e il nuovo manifesto di sostenibilità

2022-03-28T10:01:39+02:0028 Marzo 2022 - 10:01|Categorie: Dolci&Salati|Tag: , , , |

Orsenigo (Co) – Icam, realtà attiva nella produzione e commercializzazione di cioccolato e semilavorati del cacao, ha chiuso il 2021 con ricavi per 189 milioni di euro. Una crescita del 7%, pari a 12 milioni in più, che conferma il trend positivo degli ultimi anni (+40% sul 2015). Secondo quanto reso noto dalla stessa azienda, nel 2021 Icam ha acquistato 25mila tonnellate di fave di cacao (+4% rispetto al 2020), grazie alle quali ha potuto raggiungere il 60% del mercato estero e il 40% di quello italiano. Per quanto riguarda le principali aree di business, i prodotti a marchio dell’azienda (Vanini, Agostoni e Icam Professional) hanno generato il 42% del fatturato, quelli in private label il 40% e i prodotti semilavorati forniti all’industria dolciaria il 18%. L’azienda ha inoltre presentato Chocolate by Nature, nuova identità aziendale legata alla sostenibilità e al rispetto della materia prima, basata sulla valorizzazione del cacao, sulla cura delle persone che lo lavorano, e sulla ricerca di tecnologie innovative. “Questi due anni di pandemia ci hanno spinto a riconsiderare ogni elemento che definisce la nostra presenza su questo pianeta e l’impatto di ogni nostra azione. Partendo proprio da queste considerazioni, abbiamo messo il nostro impegno verso la sostenibilità nero su bianco, realizzando il manifesto del nostro cioccolato”, commenta Angelo Agostoni, presidente di Icam Cioccolato.

Torna in cima